Stiamo caricando

Aperte le iscrizioni per dare vita a una performance teatrale il 20 giugno

Aperte le iscrizioni per dare vita a una performance teatrale il 20 giugno

La Fondazione per l'Innovazione Urbana, in collaborazione con la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna ed Emilia Romagna Teatro Fondazione, apre le iscrizioni per partecipare a una performance teatrale che si terrà mercoledì 20 giugno pomeriggio. Sono invitati a partecipare appassionati di teatro e semplici cittadini anche senza nessuna esperienza.

La casa ha quattro porte, per entrare
Cosa è una casa? Una minuta fortezza? O un decoroso rifugio? Un luogo d'asilo, dove ogni essere umano può trovare riposo, dalla dura lotta che ogni giorno ingaggia nel mondo esterno? 
Cos'è una casa? Quattro mura a separarci dal resto del globo? O quattro porte, che invitano il viandante a entrare? Quanto è poi grande questa casa, fatta di porte e finestre, che affacciano sul fuori? Come un palazzo regale? Come una città? Forse, quanto serve ai suoi abitanti!
Cos'è una casa.... difficile a dirsi, finché si è soli. Più facile è scoprirlo stando con gli altri. E decidere assieme cosa è una casa, è poi decidere assieme cosa è una città... e ancora come volerci vivere, dentro alla nostra città, come curarsi di un ambiente comune, come starci liberi, sentendosi pure uguali fra tutti.
È un gioco di parole, questo della casa, ma come spesso capita a giocare con le parole si finisce per costruire il mondo.
Allora il 20 giugno è tempo di giocare!

ATELIERISTI
150 atelieristi, di ogni età e anche senza nessuna esperienza teatrale, che desiderano costruire un coro di cittadini che dia corpo e voce a 5 parole, 5 idee per la comunità, da definire insieme e a cui dare nitidezza e forza. 5 visioni sul presente da regalare ad Ada Colau, Sindaca di Barcellona e ospite d'onore a Bologna.
Per dare forma al coro, gli atelieristi prenderanno parte a un breve laboratorio (18 giugno), guidato dagli attori Michele Dell'Utri, Simone Francia, Diana Manea, Stefano Moretti, Eugenio Papalia, Irma Ridolfini, Jacopo Trebbi, dal musicista Filippo Zattini e dal videomaker Riccardo Frati.
Il laboratorio si trasformerà poi in una prova aperta il pomeriggio del 20 giugno, per attrarre via via nuovi curiosi e divenire infine unaperformance partecipata, un vero coro cittadino che, intorno alle 5 parole scelte, saluti il discorso di Ada Colau a Bologna.
Dialogheremo con scrittori e filosofi del nostro passato e del nostro presente, cercando 5 significati ancora fecondi per noi, ragionando di casa o di città, come di libertà e uguaglianza, o di ambiente, o di rifugio, o di migrazione...

Orari e luoghi:

  • lunedì 18 giugno ore 16.00-20.00 presso Auditorium Biagi di Salaborsa (prove)
  • mercoledì 20 giugno ore 13.00-19.30 presso Auditorium Biagi di Salaborsa e Cortile del Pozzo di Palazzo d'Accursio (prove aperte ed esito)

Per iscrizioni 

ESPLORATORI
50 giovani esploratori tra i 16 e i 35 anni (studenti medi, universitari, lavoratori, curiosi e appassionati del teatro, della scrittura, della regia, della performance…), con il desiderio di indagare e relazionarsi con la città attraverso lo strumento del teatro. Durante un breve laboratorio(18 e 19 giugno), condotto dai registi e attori Enrico Baraldi e Nicola Borghesi, affiancati da 5 giovani interpreti, verranno realizzate 5 diverse azioni teatrali incentrate sulle 5 parole da donare ad Ada Colau
Gli esploratori si divideranno in gruppi e durante la fase di esplorazione del 20 giugno avranno a disposizione quattro ore di tempo per “andare in scena” (o “in strada”) con le azioni teatrali in 5 diversi luoghi della città, tentando, attraverso le azioni stesse, di incontrare, stimolare e interagire con i cittadini che troveranno nei vari luoghi. Ogni gruppo sarà seguito da un videomaker, che avrà il compito di filmare le azioni teatrali. Alla fine ci si ritroverà tra l'Auditorium Biagi e il Cortile del Pozzo di Palazzo d'Accursio per restituire alla città quanto scovato durante le esplorazioni e salutare insieme il discorso di Ada Colau.

Orari e luoghi:

  • lunedì 18 giugno ore 16.00-20.00 Auditorium Biagi di Salaborsa (prove)
  • martedì 19 giugno ore 15.00-20.00 Auditorium Biagi di Salaborsa (prove)
  • mercoledì 20 giugno ore 13.00 ritrovo presso Auditorium Biagi di Salaborsa alle 13 (esplorazioni)

Per iscrizioni

L'iniziativa è una delle numerose attività in programma il 20 giugno, la giornata dedicata alla presentazione ufficiale della neonata Fondazione per l'Innovazione Urbana che vedrà anche la partecipazione di Ada Colau, Sindaca di Barcellona (a breve online ulteriori dettagli sul programma).
L'evento rientra inoltre nel programma di Atlas of Transition Biennale, in programma a Bologna dal 15 al 24 giugno 2018.