Stiamo caricando

CALL pubblica per il laboratorio Ricordi del corpo

CALL pubblica per il laboratorio Ricordi del corpo

Nel quadro di Atlas of Transitions Biennale | HOME 1-10.03.2019
CALL pubblica per il laboratorio condotto da Alicja Borkowska e Łukasz Wójcicki

Ricordi del corpo
Cosa ricorda il corpo? Come la memoria del corpo influenza le nostre azioni? Quali strumenti usa per comunicare i suoi desideri? Partendo da un lavoro corporeo che contempli movimento primitivo e animale, il laboratorio condotto dagli artisti polacchi Alicja Borkowska e Łukasz Wójcicki – da anni interessati al lavoro con rifugiati e richiedenti asilo e impegnati nella creazione di un gruppo teatrale meticcio nel quartiere Praga di Varsavia – propone l’attivazione di una scrittura creativa ispirata dai frammenti di diari, memorie e biografie di artisti e filosofi, spunti per dare vita a posture corporee non collaudate e a nuove scritture.

Alicja Borkowska
Fondatrice della Strefa WolnoSłowa Fondation, coordinatrice di progetti, regista, animatrice culturale, laureata in Teatrologia dall’Accademia Teatrale Aleksander Zelwerowicz di Varsavia. Da anni conduce laboratori di teatro per bambini, giovani e adulti nelle scuole e nei teatri, in Polonia, Svezia, Belgio, Francia, Bolivia, Palestina e Uruguay. Promuove attività teatrali all’interno del centro di detenzione del quartiere Służewiec di Varsavia. Dal 2015 è responsabile della programmazione culturale e artistica della Strefa WolnoSłowa Fondation, in collaborazione con il Teatr Powszechny – Stół Powszechny. Coordina inoltre progetti locali e internazionali della Fondazione, tra gli altri: Azyl Warszawa, Migrating Theater, The City Ghettos of Today, History Atlas Under Construction, Beyond Theater.

Łukasz Wójcicki Performer, danzatore associato al Teatro Komuna/Warszawa. Da anni conduce laboratori di movimento, meticciando tecniche legate alle arti marziali (Taekwon-do, Karate, Wing Chun, Muay Thai, Escrima) Self De-Dance, e corsi di autodifesa. Anima, inoltre, incontri tematici su questioni di genere nello Stól Powszechny del Teatr Powszechny.

 

Calendario
Il laboratorio si terrà nelle seguenti giornate e orari:
8 marzo dalle 17.00 alle 20.00
9 e 10 marzo dalle 15.00 alle 18.00
Luogo: AtelierSì, via San Vitale 69, Bologna

Destinatari
Il laboratorio è riservato a un massimo di 30 partecipanti (uomini, donne, italiani/e, stranieri/e).

Come iscriversi
Si chiede di inoltrare il modulo di partecipazione compilato alla mail laboratori@atlasoftransitions.eu entro e non oltre il 15 febbraio 2019. Le iscrizioni verranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili.

Per la buona riuscita del progetto le persone dovranno garantire la loro presenza a tutte le giornate di laboratorio.

La partecipazione è gratuita.


Ricordi Del Corpo
è parte di Atlas of Transitions, progetto europeo realizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione in partnership con Cantieri Meticci e Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell'Università di Bologna. Il progetto promuove traiettorie comuni tra residenti italiani, residenti stranieri e nuovi arrivati, sperimentando nuovi modi di interazione e reciprocità tra culture diverse. Ricordi Del Corpo si terrà durante Atlas of Transitions Biennale - HOME, il programma di eventi che avrà luogo a Bologna dall’ 1 al 10 marzo 2019.

 

in collaborazione con