fbpx
Stiamo caricando

Canto per Europa

Viaggio in musica e parole alle origini dell'Occidente

Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis

A proposito di questo spettacolo

Uno spettacolo che intreccia musica e parole. La European Spirit of Youth Orchestra – ESYO, ensemble giovanile internazionale diretto dal M° Igor Coretti Kuret, accompagna una voce narrante, quella del giornalista e scrittore Paolo Rumiz, in una rilettura del mito fondativo del nostro continente, che vede la principessa fenicia Europa rapita da Giove – trasformato in placido toro bianco – su una spiaggia dell’attuale Libano.
Lo spettacolo è un viaggio sulla scia del mito, verso le terre del tramonto, sulla rotta della grande capostipite della nostra stirpe. Europa è la prima donna che attraversa con paura il Mare Nostro in tempesta, per approdare al vecchio continente.
Il racconto, in prosa e versi endecasillabi, sarà scandito dalle musiche di Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov, Maurice Ravel e Ludwig van Beethoven, eseguite dalla ESYO Orchestra.
I brani inediti che Rumiz reciterà durante i concerti saranno tratti dal suo libro Canto per Europa, testo che uscirà contemporaneamente in più lingue europee a partire da inizio 2020.

Durata: 1 ora e 40 minuti

Dati artistici

ideazione Igor Coretti Kuret e Paolo Rumiz
con European Spirit of Youth Orchestra-ESYO, diretta dal M° Igor Coretti Kuret
voce narrante Paolo Rumiz

foto di Andrea Semplici

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Passione Arena A, B, C Passione Arena DOMENICA

Se ti piace Canto per Europa ti suggeriamo anche:

dal 07/04/2020
al 09/04/2020
Teatro delle Moline
Una commedia d’amore. Anche se l’amore, quello della Bibbia e di Hollywood, non c’è. Una commedia d’amore che non lascia scampo ai sentimenti
dal 16/01/2020
al 19/01/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Il destino tragico di Antigone e del tiranno Creonte nell’interpretazione originale di Massimiliano Civica
dal 18/03/2020
al 20/03/2020
Teatro delle Moline
A e B sono amici, ma il loro legame vacilla quando A partecipa a una marcia contro l’intervento militare e B invece è a favore di quella guerra
dal 17/12/2019
al 22/12/2019
Teatro Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Una grande lezione sulle conseguenze tragiche dell'estremismo conservatore, raccontata dal premio Nobel Elias Canetti
dal 04/12/2019
al 08/12/2019
Teatro delle Moline
Il classico di Pirandello, capolavoro di meta-teatralità, incontra Nanni Garella e si fa “underground”