fbpx
Stiamo caricando

Commedia con schianto

Struttura di un fallimento tragico

Arena del Sole
Sala Thierry Salmon

A proposito di questo spettacolo

Liv Ferracchiati, giovane drammaturgo tra i più interessanti del panorama contemporaneo italiano, mette in scena una satira sul sistema teatrale, sugli artisti e sulle debolezze dell’essere umano, ma anche un grido di disperazione da parte di una generazione che prova a lasciare un segno.
Un giovane autore incontra un’attrice a un meeting di drammaturgia contemporanea europea e le chiede: “Non è che sarai tu a salvarmi?”
Ma da cosa? Forse dal nuovo spettacolo che dovrebbe ideare e del quale non sa ancora nulla? Forse dai continui dubbi sul proprio talento? Lui è spezzato, senza più un motore, compie azioni a caso, è incapace di trovare una direzione per sé e per il nuovo testo.
Non c’è via di scampo: la paura di bruciarsi, i critici, la pressione dei produttori, l’alcol, i testi di drammaturgia contemporanea, l’amore che rade al suolo tutto come un’atomica, la vita da cui prendere per scrivere e la scrittura che va a condizionare la vita.  

durata 1.15 min

 

Dati artistici

testo e regia Liv Ferracchiati
con Caroline Baglioni, Michele Balducci, Elisa Gabrielli, Silvio Impegnoso, Ludovico Röhl, Alice Torriani
voce Aristofane Giorgio Crisafi
dramaturg Greta Cappelletti
produzione Teatro Stabile dell’Umbria
in collaborazione con compagnia The Baby Walk

assistente alla regia Anna Zanetti
costumi Laura Dondi
scene Lucia Menegazzo
luci Emiliano Austeri
suono Giacomo Agnifili

foto di Andrea Macchia

Se ti piace Commedia con schianto ti suggeriamo anche:

dal 18/03/2020
al 20/03/2020
Teatro delle Moline
A e B sono amici, ma il loro legame vacilla quando A partecipa a una marcia contro l’intervento militare e B invece è a favore di quella guerra

Lingua Madre

(titolo provvisorio)
dal 26/05/2020
al 30/05/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un gruppo di persone molto diverse risponde a un questionario sulla maternità con parole, musica, azioni
dal 05/03/2020
al 08/03/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Le parole di Manzoni accolte, tradotte e “tradite” da Testori in una nuova forma che rende contemporanee le verità antiche
dal 26/03/2020
al 29/03/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
La storia del Calebbano, personaggio ambiguo e senza scrupoli, che vuole trasformare Napoli in Eternapoli, un grande parco di divertimenti

Sembra ma non soffro

2° espisodio della Trilogia dell’inesistente_esercizi di condizione umana
dal 17/12/2019
al 20/12/2019
Teatro delle Moline
Esiste un dolore “reale”? Come facciamo a testimoniarlo? C’è solo un canale che, forse, è in grado di farlo: il comico