Stiamo caricando

Fatoumata Bagayoko | Malian Dances

workshop aperto

Altri spazi

A proposito di questo evento

9 marzo // ore 11 // DAMSLab Bologna
partecipazione libera, prenotazione consigliata laboratori@atlasoftransitions.eu

Fatoumata Bagayoko, danzatrice e coreografa di Bamako, attenta alla storia delle cerimonie e alle danze tradizionali della sua terra, conduce una lezione di danza africana aperta alla cittadinanza, immaginandola come una pratica collettiva e gioiosa.

Dati artistici

Fatoumata Bagayoko 
Danzatrice e coreografa di Bamako, Mali. Si avvicina alla danza da bambina durante le ceremonie tradizioniali delle famiglie del suo quartiere. Diplomata all’Istituto Nazionale delle Arti (2007), frequenta il Conservatorio di Arti e Mestieri, Multimedia, Balla Fasseké Kouyaté di Bamako (CAMM) ottenendo il diploma in Studi Superiori specializzati nella Danza. Parallelamente continua a studiare danza tradizionale con Karim Togola e Kardjigué Laico Traoré, e studia con coreografi internazionali, tra gli altri Opiyo Okach, Pierre Doussaint, Serge Aimé Coulibaly, Reggie Wilson, Herman Diephuis. Nel 2013 partecipa allo stage Empreintes (Dé)croisées all’École des Sables in Senegal sotto la direzione di Germaine Acogny e Régine Chopinot. Nel 2015, durante il progetto di formazione Engagement Féminin, a Ouagadougou, condotto da Auguste Ouédraogo & Bienvenue Bazié, crea il suo primo solo Fatou t’as tout fait. Attualmente lavora alla nuova produzione Me sueurs se sont transformées en larmes.

foto Institut Français du Mali e Fari Foni Waati