fbpx
Stiamo caricando

I promessi sposi alla prova

Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis

A proposito di questo spettacolo

Uno dei testi più noti di Giovanni Testori, una rilettura de I promessi sposi, caposaldo della letteratura italiana, per quanto lontano da noi e dallo spirito del nostro tempo, un classico capace di risvegliare dubbi ed emozioni proprie di tutti gli esseri umani, in qualsiasi epoca. Testori ha accolto, tradito o tradotto le parole di Manzoni in una nuova forma che rende contemporanee e facilmente comunicabili verità antiche di cui abbiamo nuovamente bisogno.
«Con questo spettacolo – afferma la regista Andrée Ruth Shammah – non solo si vuole restituire al pubblico uno dei capisaldi della letteratura italiana e far conoscere e amare la riscrittura di Testori, ma si intende esortare a camminare con una nuova consapevolezza nel nostro tempo e a riscoprire i fondamenti del Teatro, come lo intendo io ancora e sempre di più. Testori e Manzoni hanno tanto da dare, in termini di poetica e di bellezza. Ci sono dei testi che diventano molto importanti da riproporre in certi momenti storici sia per il pubblico che li vedrà e sia per i giovani che li percorreranno sulla scena. I Promessi sposi alla prova è sicuramente uno di questi».

Dati artistici

di Giovanni Testori
adattamento e regia Andrée Ruth Shammah
con Luca Lazzareschi, Laura Marinoni, Filippo Lai, Nina Pons, Laura Pasetti, Sebastiano Spada
e la partecipazione di Carlina Torta

produzione Teatro Franco Parenti, Fondazione Teatro della Toscana
con il sostegno di Associazione Giovanni Testori

foto di Noemi Ardesi

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Passione Arena A, B, C Passione Arena DOMENICA

Se ti piace I promessi sposi alla prova ti suggeriamo anche:

dal 26/03/2020
al 29/03/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
La storia del Calebbano, personaggio ambiguo e senza scrupoli, che vuole trasformare Napoli in Eternapoli, un grande parco di divertimenti

L’ospite inatteso

Incubo di Fëdor Dostoevskij
dal 31/01/2020
al 02/02/2020
Teatro delle Moline
Un viaggio polifonico nell’universo Dostoevskij: un campo di battaglia in cui la ridicola coscienza degli esseri umani non può più rifugiarsi nel sottosuolo

Sembra ma non soffro

2° espisodio della Trilogia dell’inesistente_esercizi di condizione umana
dal 17/12/2019
al 20/12/2019
Teatro delle Moline
Esiste un dolore “reale”? Come facciamo a testimoniarlo? C’è solo un canale che, forse, è in grado di farlo: il comico
dal 09/01/2020
al 12/01/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Torna in scena il capolavoro di Pirandello, in un tempo e luogo indeterminati, tra la favola e la realtà

Macbetto o la chimica della materia

Trasmutazioni da Giovanni Testori
dal 07/02/2020
al 09/02/2020
Teatro delle Moline
Il Macbetto di Testori nell’interpretazione del Teatro delle Albe: una lingua poetica che si fa canto