Stiamo caricando

Les Sauteurs

film

Arena del Sole – Chiostro

A proposito di questo film

16 giugno // ore 22 // Chiostro Arena del Sole
ingresso gratuito

C’è vita al di là del muro. Ma ce n’è parecchia anche al di qua: una vita ammassata e precaria, ma a suo modo piena di progetti. Quelli dei migranti che si affollano a Melilla, una enclave spagnola in Marocco protetta da un complesso sistema di barriere, che rappresenta una possibile porta per l’Occidente in terra africana. Abou è l’occhio dietro la telecamera che ci porta all’interno di questa realtà, la comunità dei migranti radunati sul Monte Gurugu in attesa di superare la frontiera. Grazie a lui, in un racconto corale, incontriamo le persone e le loro storie, la paura della fame e della violenza. Riscopriamo l’umanità, nonostante tutto.

In collaborazione con Biografilm
Biografilm Festival – International Celebration of Lives, festival cinematografico di Bologna che indaga le nuove tendenze internazionali del documentario e della fiction, intreccia parte della sua programmazione con le giornate di Right to the City nel Chiostro dell’Arena del Sole.
Nato con l’idea che il racconto di vita sia un catalizzatore di domande e risposte sulle questioni cruciali della contemporaneità, la 14e edizione di Biografilm Festival – dal 14 al 21 giugno 2018 – si espande in una serie di eventi in avvicinamento a partire dall’1 giugno che offrono appuntamenti quotidiani con anteprime, anticipazioni, proiezioni speciali.

Dati

regia Abou Bakar Sidibé, Moritz Siebert, Estephan Wagner

Danimarca 2016 | 80’ in francese-bambara sott. italiano