fbpx
Stiamo caricando

Due vecchiette vanno a nord

Arena del Sole
Sala Thierry Salmon

A proposito di questo spettacolo

In Due vecchiette vanno al Nord – una sorta di road movie con due “attempate” Thelma e Louise – le attrici Angela Malfitano e Francesca Mazza affrontano il tema della morte attraverso l’ironica scrittura del drammaturgo francese Pierre Notte. Sono sorelle, e anziane, un po’ represse, forsee arrotondate dal tempo. Alla morte della madre, Annette e Bernadette si rendono conto di non aver mai visto la tomba del padre, sepolto venticinque anni prima, a Nord di Parigi, nella regione di Amiens. Decidono quindi di lanciarsi nell’avventura, per abbracciare papà e dirgli che la mamma è morta. Inizia così un viaggio rocambolesco, insieme reale e metaforico, carico di memorie e conti da chiudere. Un mix di humour corrosivo e di tenerezza. Annette e Bernadette sembrano affermare la loro diversità solo per nutrire l’eterno conflitto che anima il loro quotidiano: in realtà sono molto più simili di quanto sembri nel continuo scambio di prepotenza e di fragilità, di spavalderia e d’ingenuità.

Acquista A partire da € 8.50

Dati artistici

di Pierre Notte
traduzione Anna D’Elia
con Angela Malfitano, Francesca Mazza
produzione Associazione Culturale “Tra un atto e l’altro”
Acquista A partire da € 8.50

Se ti piace Due vecchiette vanno a nord ti suggeriamo anche:

dal 04/12/2019
al 08/12/2019
Teatro delle Moline
Il classico di Pirandello, capolavoro di meta-teatralità, incontra Nanni Garella e si fa “underground”
dal 14/02/2020
al 15/02/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Una performance violentemente poetica per restituire al pubblico un caposaldo della letteratura italiana e far conoscere e amare Testori
Acquista
A partire da € 8.50
dal 31/01/2020
al 02/02/2020
Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Uno spettacolo “giovane” per parlare del tempo che passa, affidato ai corpi e all’espressività dei volti di cartapesta
Acquista
A partire da € 8.50
dal 14/03/2020
al 15/03/2020
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un uomo steso fa le veci del tiranno. E cede il passo all’atleta di Dio che volteggia sulle sbarre con le braccia della disperazione.
Acquista
A partire da € 8.50

Non domandarmi di me, Marta mia

Intorno al carteggio Luigi Pirandello – Marta Abba
dal 24/10/2019
al 27/10/2019
Teatro delle Moline
Nella notte della scomparsa di Pirandello, l’attrice e musa Marta Abba rievoca il rapporto elettivo con il suo Maestro