Stiamo caricando

Dance Concert

Chiostro Arena del Sole

A proposito di questo spettacolo

Tre interpreti d’eccezione improvvisano accompagnate da un dj set minimale. Esperte di coreografia istantanea, Giselda Ranieri, Elisabeth Schilling e Lorin Sookool creano danze coinvolgenti, cosmopolite e ad alto tasso emotivo.

Durante lo spettacolo, ideato e coordinato dal celebre coreografo Roberto Castello, il pubblico partecipa al processo creativo insieme alle performer.
L’improvvisazione incarna quel momento in cui l’oralità diventa arte ed è metafora dell’atto stesso di vivere.

Le tre danzatrici animano una pratica che si fonda sulla condivisione di un immaginario e che richiede fiducia in sé e negli altri, laddove gli altri sono i compagni di scena ma anche gli spettatori, chiamati direttamente in causa nel costruire la coreografia.

Tre artiste eclettiche mostrano, attraverso la danza, i propri diversi modi di pensare, nutriti dalle culture di provenienza e dalle indagini corporee che ciascuna di esse ha negli anni sperimentato.
Tre modi di intendere la bellezza, fieri della propria unicità.
Tre diversi modi di celebrare ogni attimo come vera sostanza dell’esperienza del vivere.


ALDES è un’associazione di artisti e operatori culturali che dal 1993, sotto la direzione di Roberto Castello, produce e promuove opere di sperimentazione coreografica con particolare attenzione alle forme di confine fra danza e arti visive, danza e nuove tecnologie, danza e teatro, realizzando spettacoli, video, installazioni, performances e manifestazioni che hanno come oggetto il corpo, il movimento e la loro rappresentazione. A partire dal 2008 in provincia di Lucca ALDES dà vita a “SPAM! rete per le arti contemporanee” ospitando residenze e una programmazione multidisciplinare di spettacoli, workshop, attività didattiche, incontri. Nel 2017 crea e cura il blog “93% – materiali per una politica non verbale”, una piattaforma di riflessione, confronto, e scambio di materiali sul linguaggio non verbale. Nel 2018 riceve il Premio Ubu Speciale.

Roberto Castello
(1960) Danzatore, coreografo e insegnante, è tra gli iniziatori della danza contemporanea in Italia. Ha insegnato coreografia digitale presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Ha fondato ALDES, il progetto SPAM! ed è l’ideatore di “93% – materiali per una politica non verbale”. Nel 2021 Altreconomia pubblica Trattato di economia – Riflessioni semiserie sulla dimensione economica dell’esistenza, scritto con Andrea Cosentino e partecipa alla pubblicazione del volume Nel migliore dei mondi possibili. Intorno all’opera di Roberto Castello curato da Valentina Valentini insieme a Chiara Pirri e Valeria Vannucci edizioni Ephemeria. Si è sempre battuto per il riconoscimento della danza contemporanea e per un sistema dello spettacolo equo, efficiente e sostenibile. Ha ricevuto il Premio UBU nel 1985, 2003 e 2018.

Giselda Ranieri
Danzatrice e coreografa specializzata in Live Performing Arts e instant composition. Ha collaborato con coreografi, registi, musicisti tra cui Cosmin Manolescu, Roberto Castello, Peter Greenaway, Giuliano Scarpinato, Sandro Mabellini, Michele Rabbia.
Artista selezionata per: Supernova/19, Vetrina Anticorpi/19, Residenze Digitali/20, ResiDance/20, Prove d’Autore/20, Open Studios-NID Platform/21. Premio ACT Festival Bilbao/16 e Still Digital/21. Docente all’Accademia di Brera (Milano), all’Alma Artis (Pisa) e autrice ALDES.

Elisabeth Schilling
Danzatrice e coreografa. Sviluppa progetti transdisciplinari tra movimento, design, arti visive e musica. Dalla fondazione della sua compagnia, le sue opere sono state in tournée con oltre 200 spettacoli in 19 paesi. Ha ricevuto numerose commissioni coreografiche, tra le quali: Gauthier Dance, Grand Théatre de Luxembourg, Tate Gallery of Modern Art London (BMW Tate Live), Philarmonie Luxembourg; si esibisce regolarmente in produzioni internazionali in tutta Europa collaborando negli anni con quasi 40 coreografi e compagnie tra cui Scottish Dance Theatre, Sasha Waltz (Repertorio), Trisha Brown (Repertorio). Ha ricevuto numerosi premi tra cui il Dance Umbrella (“Young Spark”), Bolzano Danza e AWL Mainz e il Luxembourg Dance Prize 2021.

Lorin Sookool
Danzatrice e coreografa, formata con una pratica interdisciplinare che comprende performance, suono, video, fotografia, installazione. Il suo lavoro è animato dall’interesse a esplorare il ruolo dell’artista nella società contemporanea. Muovendosi all’interno e all’esterno in spazi pubblici e privati, le sue pratiche sono spesso di natura partecipativa. Spesso Sookool esplora complesse tematiche di tipo socio-politico che emergono nel contesto sudafricano con un focus su questioni legate alla razza, al genere e alla violenza sistemica e istituzionalizzata. È stata la prima artista sudafricana a ricevere la borsa di studio ‘Pina Bausch Fellowship’ tramite la quale ha scelto di collaborare con il coreografo Roberto Castello.


È parte di InChiostro, la rassegna estiva di ERT all’Arena del Sole.
Nell’ambito di Bologna Estate 22, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

Acquista posto unico a 6,50

Dati artistici

coordinamento artistico e regia Roberto Castello
performer/danza Giselda Ranieri, Elisabeth Schilling, Lorin Sookool
produzione ALDES
con il sostegno di MIC / Direzione Generale Spettacolo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo

foto di copertina di Brian Ca

Acquista posto unico a 6,50

Se ti piace Dance Concert ti suggeriamo anche:

Ombelichi Tenui

ballata per due corpi nell'aldilà
06/07/2022
Chiostro Arena del Sole
Un affascinante affresco che descrive la “partenza” di un’amicizia, di un amore o di una vita. Il teatrodanza di Filippo Porro e Simone Zambelli è un rituale poetico sul tema della morte e della salvezza.
Acquista
posto unico a 6,50
07/07/2022
Chiostro Arena del Sole
Un’occasione unica per conoscere l’improvvisazione in danza. L’acclamato coreografo Roberto Castello dirige Giselda Ranieri, Elisabeth Schilling e Lorin Sookool in un dialogo tra corpi, musica e pubblico.
Acquista
posto unico a 6,50
13/07/2022
Chiostro Arena del Sole
L’intimità inaspettata che si afferma come gesto politico: i danzatori e coreografi di fama internazionale Joy Alpuerto Ritter e Hannes Langolf si ritrovano, mentre intorno a loro un mondo fatto di scatole cade a pezzi.
Acquista
posto unico € 6,50
dal 15/05/2022
al 15/05/2022
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Una performance di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Un solo per indagare varie sfaccettature del corpo femminile, in un altrove, un utopico e misterioso pianeta Venere.
SOLD OUT
dal 29/06/2022
al 30/06/2022
Chiostro Arena del Sole
Coreografo e poeta, Cristiano Fabbri offre una visione mistica su permanenza e assenza. Una coreografia sul mistero del tempo, un rituale che consegna alla scena una materia corporea di natura pittorica.
Acquista
posto unico a 6,50