fbpx
Stiamo caricando

Le orme dei figli

Teatro Arena del Sole
Sala Thierry Salmon

A proposito di questo spettacolo

Liberamente ispirato alla fiaba di Charles Perrault, Pollicino, e ad alcuni film di François Truffaut, lo spettacolo è ambientato in un luogo immaginario, il cui riferimento alla realtà non sembra però distante: una foresta di figli abbandonati da padri; di figli che cadono dalle finestre; di figli che incontrano nuovi padri orchi; di figli che alla fine decidono di non tornare a casa per vivere felici e contenti in famiglia.
Le orme dei figli è il terzo spettacolo prodotto dal Teatro del Pratello con minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile, nell’ambito del più ampio progetto “Padri e figli” del Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna, con la regia di Paolo Billi, che da anni lavora e porta in scena i ragazzi del Carcere Minorile di Bologna.

Dati artistici

drammaturgia e regia Paolo Billi
aiuto regia Elvio Pereira De Assunçao
con la Compagnia del Pratello, formata da minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile
e con Botteghe Molière

produzione Teatro del Pratello

Appuntamenti per approfondire

Se ti piace Le orme dei figli ti suggeriamo anche:

dal 26/03/2020
al 29/03/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
La storia del Calebbano, personaggio ambiguo e senza scrupoli, che vuole trasformare Napoli in Eternapoli, un grande parco di divertimenti
dal 21/04/2020
al 24/04/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
I Racconti della foresta di Arden con gli attori-pazienti della compagnia Arte e salute e la regia di Nanni Garella

SOSPESO // Lingua Madre

(titolo provvisorio)
dal 26/05/2020
al 30/05/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un gruppo di persone molto diverse risponde a un questionario sulla maternità con parole, musica, azioni
dal 21/03/2020
al 05/04/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Romeo e Giulietta oggi non possono accettare le regole imposte dagli adulti, ma la loro lotta è persa in partenza
dal 19/03/2020
al 22/03/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
La realtà di una provincia disperata e terribile, dimenticata dalla società, raccontata dallo sguardo di Emma Dante