fbpx
Stiamo caricando

Le orme dei figli

Teatro Arena del Sole
Sala Thierry Salmon

A proposito di questo spettacolo

Liberamente ispirato alla fiaba di Charles Perrault, Pollicino, e ad alcuni film di François Truffaut, lo spettacolo è ambientato in un luogo immaginario, il cui riferimento alla realtà non sembra però distante: una foresta di figli abbandonati da padri; di figli che cadono dalle finestre; di figli che incontrano nuovi padri orchi; di figli che alla fine decidono di non tornare a casa per vivere felici e contenti in famiglia.
Le orme dei figli è il terzo spettacolo prodotto dal Teatro del Pratello con minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile, nell’ambito del più ampio progetto “Padri e figli” del Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna, con la regia di Paolo Billi, che da anni lavora e porta in scena i ragazzi del Carcere Minorile di Bologna.

Dati artistici

drammaturgia e regia Paolo Billi
aiuto regia Elvio Pereira De Assunçao
con la Compagnia del Pratello, formata da minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile
e con Botteghe Molière

produzione Teatro del Pratello

Appuntamenti per approfondire

Se ti piace Le orme dei figli ti suggeriamo anche:

Macbetto o la chimica della materia

Trasmutazioni da Giovanni Testori
dal 07/02/2020
al 09/02/2020
Teatro delle Moline
Il Macbetto di Testori nell’interpretazione del Teatro delle Albe: una lingua poetica che si fa canto
dal 18/03/2020
al 20/03/2020
Teatro delle Moline
A e B sono amici, ma il loro legame vacilla quando A partecipa a una marcia contro l’intervento militare e B invece è a favore di quella guerra

Quando la vita ti viene a trovare

Dialogo tra Lucrezio e Seneca
dal 12/12/2019
al 13/12/2019
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
L’incontro tra Lucrezio e Seneca: è meglio la politica o l’antipolitica? Le leggi universali o personali? Un dialogo attualissimo
dal 26/03/2020
al 29/03/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
La storia del Calebbano, personaggio ambiguo e senza scrupoli, che vuole trasformare Napoli in Eternapoli, un grande parco di divertimenti
dal 14/03/2020
al 15/03/2020
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un uomo steso fa le veci del tiranno. E cede il passo all’atleta di Dio che volteggia sulle sbarre con le braccia della disperazione.