fbpx
Stiamo caricando

Super

A proposito di questo spettacolo

La storia di due supereroi molto diversi tra di loro.

Da una parte c’è “Strongman, vecchia gloria della Marvel, un uomo che ha combattuto a fianco di Superman sfiorando il successo ma che pur avendo il talento e i poteri, non ce l’ha fatta a consolidare il suo posto nel jet set e ora riesce a sbarcare il lunario grazie a qualche evento sporadico di terza categoria e alla pensione d’invalidità dell’Inps presa con l’inganno.

Dall’altra “Superchic”, una eroina moderna con poteri inutili (quali fare belli e idratati i nemici) diventata influencer sui social che vorrebbe riuscire ad imparare il mestiere, pur non avendo talenti.

E i due mondi si incontrano e si scontrano in una sequenza di compromessi e scene esilaranti in cui il “vecchio mondo” si trova necessariamente a scontrasi con il “nuovo mondo”.

Finché un giorno i due supereroi si troveranno davvero a dover salvare la Terra e a capire come fare, insieme oppure no.

Quando una situazione triste si scontra con il trash della cultura commerciale il risultato non può che essere amaramente divertente. Una satira grottesca e cinica di un sistema che ha smesso di fare i conti col contenuto privilegiando solo il contenitore. L’autrice ha descritto un mondo che stesse per finire per raccontare il suo punto di vista sul declino del nostro. E per esorcizzarlo.

Lo spettacolo, adatto a ogni tipo di pubblico, è composto da una girandola di personaggi interpretati dai due attori che si alternano in vari ruoli per portare avanti l’azione in un susseguirsi di quadri esilaranti, un crescendo comico e satirico di una situazione che portata all’apice non può che sublimare in qualcosa di paradossale.

Prenota ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Dati artistici

testo Alessandra Merico
con Alessandra Merico e Enzo Casertano
regia Enzo Casertano
produzione Associazione EstroVersi

promosso dalla Rete per Piazza San Francesco

Prenota ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria