fbpx
Stiamo caricando

We The People | Radio India - Teatro di Roma

palinsesto radiofonico

Altri spazi

A proposito di questo evento

5 dicembre // 18:00 // Radio India – Teatro di Roma | Teatro Nazionale 
palinsesto radiofonico

Radio India progetto di Teatro di Roma | Teatro Nazionale è un progetto radiofonico nato durante il lockdown primaverile concepito dalle compagnie di Oceano Indiano residenti al Teatro India: una striscia quotidiana intesa come un presidio collettivo, uno spazio per l’immaginazione capace ridefinire ogni volta il significato della parola “teatro”.
Nel mese di dicembre Radio India riaccende i suoi microfoni inaugurando un nuovo formato che lo vede trasformato in strumento, oggetto tecnico e “nuova sala” del Teatro di Roma, megafono anche di altre progettazioni e alleanze.
Nel segno di uno scambio concertato di mondi sonori, Radio India compone un programma radiofonico di ascolti e azioni vocali provenienti dall’universo acustico di Atlas of Transitions Biennale | We The People: accoglie e dispone assemblaggi di suoni, tessiture vocali collettive, pillole narrative, soundscape urbani, scambi di patrimoni sonori e frammenti fonetici.                      

Radio India We The People
5 dicembre – ore 18.00

Piersandra Di Matteo | Politics of Listening

Meike ClarelliMagnitudo. Azione Vocale Collettiva + A Forgotten Tune

Carolyne Afroestry | Sharing Spoken Poem

Lola Arias, Donatella Allegro, Angela Balzano, Marzia Bisognin, Chiara Bodini, Egon Botteghi, Giovanni D’Alessandro, Eloisa Gatto, Florette Zengue, Martina Zucchini | Voci da Lingua Madre

Roberto Paci Dalò | HANNAH. Impromptu radiofonico per voci, strumenti e elettronica 

Anna de Manincor e Massimo Carozzi / ZimmerFrei | Per me sono tutti neri, voglio dire normali + Yakub Abdul Suleman

Massimo Carozzi | Cairo Drift (2019) + Bologna Drift (2018)

Rokia Bamba | Our Silences Will Not Protect Us

 Salif Keita | Mandjou

*L’immagine è stata realizzata da Jurgen, Alket, Oleans, Demba, Emin, Xhezair, Argjend, Refet, Imad, Aziz dell’Hub Merlani e del Villaggio del Fanciullo di Bologna, nel quadro di Tessitura a dieci mani, a cura di Irene Maria Olavìde e Roberta Pizzi (Atlas of Transitions Biennale)

Dati artistici

Il palinsesto si compone del contributo delle artiste e degli artistiche fanno parte del programma 
We The People

in collaborazione