Stiamo caricando

Revolyutsiya

Teatro delle Moline

A proposito di questo spettacolo

Dopo Ombre rosse e Banditen, arriva Revolyutsiya, l’ultimo capitolo della Red Trilogy di Marco Cavicchioli, dedicato alla Rivoluzione d’Ottobre del 1917, o meglio alla prima folgorante fiammata che sconvolse il mondo e che accese un entusiasmo globale senza precedenti tra le masse di tutti i continenti. 
Lo spettacolo non porta in scena una riflessione critica o storica degli eventi, ne tantomeno nostalgica, ma una favola contemporanea che vira, a tratti, all’umor nero, cercando di narrare/agire quella scintilla iniziale da una prospettiva particolare. Attraverso il corpo e la voce rivivranno tutti i Bolscevichi che guidarono l’impresa: Lenin, Trotsky, Molotov, Stalin, Aleksandra Killontaji, l’anarchico Machno e tutti gli altri, insieme uniti dalla scia di un grande sogno, ma presto divisi da linee politiche divergenti…

Acquista a partire da € 7,50

Dati artistici

ideato da Marco Cavicchioli
testi di Andrea Schianchi
drammaturgia di Marco Cavicchioli e Bruno Stori
musiche di Irene Elena
con Marco Cavicchioli e Irene Elena (alla chitarra)
regia Bruno Stori
con il sostegno di Liberty/stagione Agorà
Acquista a partire da € 7,50
In residenza al "Cantiere Moline" dal 16 al 25 aprile 2019

Se ti piace Revolyutsiya ti suggeriamo anche:

dal 28/11/2018
al 02/12/2018
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un grande gioco metaforico per capire i rapporti tra l'Afghanistan e l'Occidente dal 1842 ai giorni nostri
dal 10/01/2019
al 13/01/2019
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Intrighi, corruzione e brama di potere in una corte del Seicento spaventosamente contemporanea
dal 01/12/2018
al 02/12/2018
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un grande gioco metaforico per capire i rapporti tra l’Afghanistan e l’Occidente dal 1842 ai giorni nostri

Pro e Contra

Al di qua del bene e del male
dal 22/03/2019
al 24/03/2019
Teatro delle Moline
Un dialogo filosofico tra due opposti nel vasto territorio delle dualità, tra bene e male
dal 28/11/2018
al 01/12/2018
Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Una commedia sull'Italia come crocevia di popoli, di invasioni, di intrecci di lingue e culture