fbpx
Stiamo caricando

Per la ragione degli altri

Un tradimento di Pirandello

Teatro delle Moline

A proposito di questo spettacolo

 

ANTEPRIMA

Punto di partenza del nuovo spettacolo della Compagnia Alchemico Tre è uno dei primi testi di Luigi Pirandello “La ragione degli altri”, che viene proposto tramite un adattamento e una riscrittura ad opera di Michele Di Giacomo e Ricardo Spagnulo, con l’obbiettivo di raccontare la famiglia oggi e di riflettere e attualizzare i meccanismi del teatro Pirandelliano. Leonardo è due cose in una: marito e padre. Marito di una donna milionaria e Padre di una bimba avuta da una amante che non ama più. Qual è, dunque, la sua famiglia? Per mantenere la sua doppia vita, ha messo da parte il sogno di scrivere romanzi e lavora come cronista da strapazzo nella redazione del quotidiano “La provincia”. La sua vita si svolge nella meravigliosa “provincia italiana”, il posto in cui le persone vivono con la paura che i loro fatti privati possano viaggiare di bocca in bocca, che gli Altri possano vedere, parlare e tutto possa finire sulla pubblica piazza. Il Marito-Padre mantiene separati i due mondi, le due case, le due famiglie, cercando di coprire il tutto con una coperta troppo corta. Ma le finzioni, si sa, non possono durare a lungo. Di fronte all’insensatezza di una duplicità senza soluzione, Leonardo si affanna a cercare una via d’uscita. Ma gli Altri cominciano a parlare e Leonardo è costretto a scegliere da che parte stare, ma solo dopo aver trovato un’amara risposta alla domanda che lo ossessiona, oggetto della sua inchiesta per il giornale: che cos’è la Famiglia?

Durata: 85 minuti circa

Dati artistici

riscrittura di Michele Di Giacomo e Riccardo Spagnulo
tratto da "La ragione degli altri" di Luigi Pirandello
regia Michele Di Giacomo
con Giorgia Coco, Michele Di Giacomo, Federica Fabiani
dramaturg Riccardo Spagnulo
scene e luci Riccardo Canali
video Giuseppe Cardaci
suono Fulvio Vanacore
produzione  ALCHEMICO TRE
col sostegno di ATER e il Comune di Mercato Saraceno (FC)
In residenza al "Cantiere Moline" dal 9 al 19 dicembre 2018

Video

Se ti piace Per la ragione degli altri ti suggeriamo anche:

Pro e Contra

Al di qua del bene e del male
dal 22/03/2019
al 24/03/2019
Teatro delle Moline
Un dialogo filosofico tra due opposti nel vasto territorio delle dualità, tra bene e male
dal 22/05/2019
al 23/05/2019
Teatro delle Moline
Una coppia vive in riva a un muro di cemento armato, ma l'arrivo di un estraneo mette in discussione tutto
dal 01/03/2019
al 02/03/2019
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Nell'ambito di VIE Festival. Il capolavoro del regista teatrale e cinematografico Kornél Mundruczó
dal 08/03/2019
al 10/03/2019
Teatro Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Nell'ambito di VIE Festival. F. non può entrare in scena con noi, ma è il protagonista dello spettacolo. Anche se assente
dal 15/03/2019
al 17/03/2019
Teatro Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Le storie di tanti personaggi ai margini del tessuto sociale, raccontate con irruente sensibilità da Ascanio Celestini