Stiamo caricando

Memoria di ragazza

Una lettura e qualche canzone dal libro di Annie Ernaux

Arena del Sole
Sala Thierry Salmon

A proposito di questo spettacolo

Annie Ernaux, con i suoi libri, ha reinventato i modi e le possibilità dell’autobiografia, trasformando il racconto della propria vita in strumento di indagine sociale, politica ed esistenziale: il suo è uno scavo non psicologico, non sentimentale, ma cristallino e amorevolmente duro, in grado di creare nel lettore una suspense, una tensione, simile a quella che riscontriamo ogni volta che facciamo i conti con le tante crepe dell’esistenza.
“La protagonista di Memoria di ragazza, la ragazza del 1958, quella del 1959, quella del 1960, in altri anni, in altri letti, in altri giri di vita: quella ragazza siamo state noi. Con altre canzoni, ma sempre con una canzone in testa, con altri libri, con un’altra miglior amica. Ma ce lo siamo ricordate, lo abbiamo rivissuto leggendo questa autrice e con questa lettura e qualche canzone condividiamo con il pubblico presente il puro e profondo piacere che dà la lettura”.

Daria Deflorian, Monica Demuru, Monica Piseddu

Dati artistici

testo Annie Ernaux (L’Orma 2017, traduzione di Lorenzo Flabbi)
con Daria Deflorian, Monica Demuru, Monica Piseddu
a cura di Daria Deflorian
disegno luci Giulia Pastore
produzione A.D.

Se ti piace Memoria di ragazza ti suggeriamo anche:

Nietos de la revolución

(titolo provvisorio)
dal 10/04/2019
al 11/04/2019
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Il nuovo progetto del collettivo artistico tedesco Rimini Protokoll: una performance incentrata sulla situazione cubana oggi
dal 07/02/2019
al 10/02/2019
Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Raccontare il presente dei migranti e degli sbarchi a Lampedusa nel momento della crisi

Eredi eretici

(titolo provvisorio)
dal 09/01/2019
al 13/01/2019
Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Il nuovo spettacolo della Compagnia del Pratello, composta da minori e giovani adulti in carico ai Servizi di Giustizia Minorile
dal 28/11/2018
al 30/11/2018
Arena del Sole
Sala Leo de Berardinis
Un grande gioco metaforico per capire i rapporti tra l'Afghanistan e l'Occidente dal 1842 ai giorni nostri
dal 14/05/2019
al 19/05/2019
Arena del Sole
Sala Thierry Salmon
Un'opera di decolonizzazione che passa attraverso il teatro come strumento di rivolta