fbpx
Stiamo caricando

Playbar

A proposito di questo spettacolo

Quanto contano le canzoni nella nostra vita? Che emozioni, desideri, ricordi evocano in noi? Quanto ci legano gli uni agli altri, alla nostra storia? Da queste domande e, prima ancora, dall’invito di Elena Di Gioia a creare una serata di festa, nasce Playbar.

Tutto è lecito in questa festa: la varietà del repertorio – le canzoni si susseguono senza nessun motivo se non la loro bellezza e la loro risonanza in ognuno degli interpreti- la citazione colta e quella nazional-popolare; il filo che tiene tutto è che chi canta in scena sono attrici e attori, senza personaggi da incarnare, solo loro stessi, aperti e scoperti, davanti a un pubblico, aperto e scoperto.

Prenota ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Dati artistici

da un’idea di Elena Di Gioia
con Anna Amadori, Maurizio Cardillo, Marco Cavicchioli, Angela Malfitano, Francesca Mazza
cura e composizione degli interpreti
al pianoforte digitale Francesco Ricci
produzione Tra un atto e l’altro
con il sostegno di Stagione Agorà liberty
Prenota ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria